16 mar 2020

Le donazioni non si fermano

Tantissimi in questi giorni stanno contattando la segreteria per avere informazioni sulle donazioni.

Per chi si reca a donare, lo ribadiamo, non c’è nessun pericolo. La segreteria, grazie all’aiuto di preziosi volontari, sta informando i donatori che hanno prenotazioni nei prossimi giorni di come i centri trasfusionali stiano adottando tutte le precauzioni previste, provando la temperatura prima della donazione e scaglionando gli ingressi. I nostri volontari effettuano anche un triage telefonico chiedendo se si è in buona salute e sincerandosi che non siate stati a contatto con persone a rischio.

Ricordiamo che dovete compilare il modulo per l’autocertificazione giustificando il motivo dello spostamento da casa, che in questo caso rientra tra le “necessità”.

Molti ci chiamano con il desiderio di dare una mano: ricordiamo però che possono donare solo i donatori effettivi e rispettando, come di consueto, gli intervalli previsti per legge.

Tutti coloro che si sono resi disponibili pur non avendo i requisiti necessari saranno ben accolti al termine dell’emergenza come nuovi donatori.

Un grazie grande a tutti gli avisini per la loro disponibilità e il loro cuore!

C.F. : 95025840133 • Privacy • Web Design Mec Group
AVIS NazionaleAVIS LombardiaAVIS Provinciale Como
Iscr. al Reg. Regionale del Volontariato: DPGR 52566 del 28/12/99 foglio n°455 - Progressivo 1814 - ID. 147 Sezione A (Sociale)