21 GEN 2020

Riparte il gruppo giovani di Avis Como

I giovani, per Avis, sono una risorsa su cui puntare. Lo sanno bene anche a Como, gruppo che proprio in questi ultimi tempi sta vedendo gemmare al suo interno una sezione appositamente dedicata alla parte giovanile dei suoi associati. A sostenere l’iniziativa è Paul Frampi, in prima linea per la ricostituzione del Gruppo Giovani.

Paul, da qualche mese si sta lavorando per la ricostituzione del Gruppo Giovani di Avis Como: cosa si sta facendo in concreto?
In questo lasso di tempo si è cercato di capire come muovere i primi passi nella costituzione di questo promettente Gruppo Giovani Avis di Como. Il materiale che abbiamo, per adesso, sono i contatti con altre realtà associative con le quali potrebbero nascere belle collaborazioni in una ottica di creazione di rete tra associazioni. Abbiamo poi i social media come Instagram e Facebook, ottimi canali per diffondere le attività, informare e chiamare all’azione i giovani che abbiano voglia di fare e di condividere la propria passione per il dono!

Qual è lo scopo del Gruppo Giovani Avis?
Il Gruppo Giovani Avis si pone l’obiettivo di diffondere la cultura del dono ma non solo del sangue! Donarsi al prossimo è uno dei gesti d’amore che si possono fare, è uno dei pilastri su cui fondarsi per costruire una buona società! Cercare, quindi, di trasmettere questa filosofia a più persone possibili è l’obiettivo principale che abbiamo come Gruppo Giovani Avis e cerchiamo di farlo con il nostro modo di essere, cercando di comprendere come interfacciarci alle mille unicità che incontreremo nel cammino che si affronterà.

Vuole lanciare un appello ai giovani donatori così che non solo possano aderire al Gruppo, ma anche dare una mano per la sua costituzione?
L’obiettivo del gruppo giovani è quello di raccogliere persone che abbiano capito l’importanza, come detto prima, del donarsi. Chiunque abbia una età compresa tra i 18 ed i 30 anni, che senta il bisogno di aiutare il prossimo, che voglia imparare delle soft skills, che abbia voglia di mettersi in gioco può prendere in considerazione la possibilità di entrare a far parte della vita associativa in Avis.

Perché, dunque, dedicare del tempo a questa iniziativa?
È una ottima occasione per comprendere ancora di più le dinamiche dell’associazione in cui, magari, si è già iscritti. Si può crescere personalmente, imparare a lavorare in gruppo ma soprattutto incontrare delle persone che condividano le proprie ideologie, con le quali collaborare braccio a braccio nell’ideazione, progettazione e realizzazione di metodi per diffondere questa bellissima filosofia come potrebbero essere serate volte alla prevenzione, giornate commemorative, corsi di formazione e tanto altro!

Ti senti pronto a condividere la tua passione per il dono?

SCRIVICI!
Stiamo cercando ragazze/i che siano pronti per il viaggio alla scoperta della vita associativa Avis: incontri, formazione, confronti, divertimento e tanto altro!
Instagram: @gioviscomo
Facebook: gruppo giovani avis como

C.F. : 95025840133 • Privacy • Web Design Mec Group
AVIS NazionaleAVIS LombardiaAVIS Provinciale Como
Iscr. al Reg. Regionale del Volontariato: DPGR 52566 del 28/12/99 foglio n°455 - Progressivo 1814 - ID. 147 Sezione A (Sociale)